Candy
Indietro

Ciak: si gira! Lonely Planet nel territorio veronese.

Dall'8 al 14 maggio 2024
Ciak: si gira! Lonely Planet nel territorio veronese.
Creazione di nuove narrazioni e nuovi prodotti turistici: working progress! 
I registi di Lonely Planet Italia sono stati avvistati nei giorni scorsi sul territorio veronese per realizzare "Lonely Planet - 48 h a", un format innovativo e smart di raccontare le destinazioni, e noi siamo molto felici di aver preso parte alla sua realizzazione!
Il filo narrativo scelto insieme agli autori è quello delle vie d’acqua, una tematica comune alle nostre destinazioni: da quelle attuali come il Lago di Garda o le risorgive della Pianura dei Dogi, a quelle passate, come i fenomeni carsici che hanno disegnato la Lessinia e il mare che tanti fossili ha lasciato a Bolca. Il tutto con l’obiettivo di costruire una nuova e fresca offerta turistica.
Nei prossimi mesi vedremo il risultato del nuovo prodotto editoriale: dai video alle interviste con i Local Expert, persone che vivono e raccontano il territorio, scelti da Lonely Planet tra i nomi legati al primo catalogo delle esperienze di DVG!
 
Il Presidende della Dvg Foundation, Paolo Artelio, spiega di aver scelto il tema della narrazione trasversale delle due destinazioni e i quattro marchi d'area, Lessinia, Pianura dei Dogi, Soave Est Veronese e Valpolicella in linea con gli obbiettivi di narrazione e nuovi prodotti turistici del Piano Strategico. 
 
I giornalisti di Lonely Planet partono a raccontare il territorio da uno dei Borghi più belli d'Italia, Borghetto a Valeggio sul Mincio per poi spostarsi a Peschiera del Garda.
Il viaggio continuerà con la visita dell'Antica Dogana Veneta di Lazise per poi continuare le riprese al Castello di Malcesine. Le troupe faranno anche tappa al suggestivo borgo di Campo Brenzone. Vi sarà inoltre un'esperienza "fluviale" ma anche enogastronomica, con degustazioni al museo dell'Olio di Bardolino a nelle cantine della Valpolicella che sarà visitata via rafting lungo l'Adige. Gli autori si sposteranno poi in Lessinia e verso l'est veronense alla Pesciara e al Museo dei fossili di Bolca, per poi proseguire a Soave e ad Isola della Scala con le sue risaie e risorgive. Il reportage si concluderà con un giro in bicicletta lungo la Ciclovia dell'Adige.
 
 
IMG 4392
IMG 4457
 
 

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto.

Qualcosa è andato storto

Riprova

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Chiudi

Richiedi informazioni

Stai inviando la richiesta a: Destination Verona Garda Foundation


Chiudi

iscriviti alla newsletter


Annulla